UniME Discovery Service assicura l'accesso integrato a tutte le risorse bibliografiche dell'Ateneo attraverso una singola stringa di ricerca. Con UniME Discovery Service è possibile effettuare una ricerca per reperire monografie, riviste, periodici elettronici, pubblicazioni, tesi di dottorato ...
Home » Avvisi » Servizio di prestito tablet e pc

Servizio di prestito tablet e pc

Le Biblioteche del Sistema Bibliotecario di Ateneo, nell’ambito delle spese relative alle attività finanziate dalla Regione Siciliana con i fondi del Ministero dello sviluppo economico ai sensi del D.M. 10 agosto 2020, rendono disponibili per il prestito a studenti Unime e dottorandi 20 tablet e 10 notebook da utilizzare esclusivamente per finalità di studio e ricerca.

Gli utenti che intendono usufruire del servizio possono recarsi direttamente presso una delle seguenti bliblioteche:
– Biblioteca del Polo Centrale, Area delle Scienze Economiche
– Biblioteca del Polo Annunziata, Area delle Scienze Veterinarie
– Biblioteca del Polo Papardo, Area delle Scienze Ingegneristiche
– Biblioteca del Polo Policlinico, Area delle Scienze mediche
Il prestito è giornaliero e la restituzione deve essere effettuata tassativamente entro 15 minuti prima dell’orario di chiusura della biblioteca.

Forme di prestito più estese più estese sono previste per gli utenti con bisogni educativi speciali. Questi ultimi potranno prenotare in anticipo i dispositivi, utilizzando il modulo online

I dispositivi in prestito non possono essere ceduti a terzi. Gli utenti sono responsabili di eventuali danni o smarrimenti. Qualora si verifichino tali ipotesi, avranno l’obbligo di rimborsarne integralmente il costo al prezzo corrente.

Eventuali malfunzionamenti del dispositivo devono essere prontamente segnalati al personale della biblioteca. Sempre al personale si può fare richiesta di installazione di ulteriori applicazioni necessarie ai fini delle attività di studio.

Pena l’esclusione dal servizio, l’utente non potrà modificare la password di accesso fornita al momento del prestito, inserire il riconoscimento dell’impronta (per i tablet) o modificare le impostazioni configurate.

Prima della restituzione l’utente è tenuto a cancellare le eventuali password personali utilizzate per accedere alle applicazioni.

Al momento del prestito l’utente dovrà esibire un documento di riconoscimento e il libretto universitario o altro documento da cui si evinca il numero di matricola, e dovrà sottoscrivere un modulo di accettazione dei termini e delle condizioni del servizio; al momento della restituzione il personale della biblioteca verificherà l’integrità del dispositivo e consegnerà la ricevuta di restituzione