UniME Discovery Service assicura l'accesso integrato a tutte le risorse bibliografiche dell'Ateneo attraverso una singola stringa di ricerca. Con UniME Discovery Service è possibile effettuare una ricerca per reperire monografie, riviste, periodici elettronici, pubblicazioni, tesi di dottorato ...
Home » Prestito locale

ATTUALI DISPOSIZIONI PER EMERGENZA COVID!!!

I servizi di prestito e di richiesta di articoli cartacei – per motivi urgenti di studio – continuano ad essere erogati dalle Biblioteche del Polo centrale, dalla Biblioteca del Polo Annunziata – Sezione umanistica, dalla Biblioteca del Polo Papardo e dalla Biblioteca del Polo Policlinico, esclusivamente al personale accademico strutturato (docenti, ricercatori, PhD, dottorandi, specializzandi) e a studenti per un massimo di tre richieste per volta.

  • il servizio di prestito locale è fornito previa prenotazione obbligatoria da effettuarsi con un apposito modulo accessibile anche dai Canali Biblioteca del polo centrale, Biblioteca del polo Annunziata e Biblioteca del polo Papardo del Team SBA – Servizio di Orientamento e Consulenza bibliografica. L’istanza è sottoposta al vaglio del personale bibliotecario che verifica la disponibilità della risorsa bibliografica richiesta e concorda con l’utente giorno e ora del ritiro.
  • Per la consegna e la restituzione dei libri, sono attrezzate le seguenti postazioni di front office direttamente presso le sedi nelle quali viene effettuata la richiesta:
    – Biblioteca di Giurisprudenza: atrio palazzo Rettorato;
    – Biblioteca di Economia: atrio palazzo Rettorato;
    – Biblioteca di Scienze Cognitive: COSPECS – Sala lettura piano terra;
    – Biblioteca di Scienze Politiche: SCIPOG – atrio piano terra P.zza XX settembre, 4
    – Biblioteca del polo Annunziata: atrio entrata principale DICAM;
    – Biblioteca di Ingegneria: front office biblioteca, 4° piano – Blocco C;
    Gli utenti sono ricevuti su appuntamento fissato dal personale bibliotecario in una delle giornate di apertura del servizio.
    La restituzione dei volumi è effettuata previa identificazione dell’utente e del libro, a distanza di sicurezza dagli operatori e mediante deposito del volume da parte dell’utente stesso, all’interno di un’apposita busta fornita dal personale preposto al front office.
    I testi restituiti sono collocati in quarantena per tre giorni prima del loro riutilizzo e, pertanto, non saranno immediatamente disponibili per il prestito.
    Per motivi di sicurezza, l’utente dovrà attenersi alle indicazioni ricevute dal personale bibliotecario;
  • La durata del prestito sarà di 1 settimana (senza possibilità di rinnovo) per le opere di consultazione e i testi d’esame e di 4 settimane (con possibilità di rinnovo) per le altre pubblicazioni (eccetto i materiali esclusi dal prestito secondo Regolamento);
  • La richiesta di articoli da riviste cartacee o capitoli di libri è garantita esclusivamente al personale accademico strutturato (docenti, ricercatori, PhD, dottorandi, specializzandi) e studenti che possono usare lo specifico modulo online o inviare un massimo di tre richieste all’indirizzo di posta elettronica della Biblioteca del Polo Centrale o della Biblioteca del Polo Annunziata o della Biblioteca del Polo Papardo o della Biblioteca del Polo Policlinico.
PRESTITO LOCALE

Il servizio è rivolto agli utenti istituzionali ed esterni e a chiunque abbia un rapporto ufficiale di studio o di lavoro con l’Università di Messina.

Regolamento Prestito locale

Richiesta ammissione Prestito locale

MODALITÀ DEL SERVIZIO
Le modalità di fruizione del servizio sono differenziate a seconda delle diverse tipologie di utente e delle specifiche caratteristiche di ciascuna collezione.
Tipologia utente Prestiti per Polo Tot. prestiti Poli Durata prestito Rinnovi
Studenti, Personale TA 6 10 4 sett. 1
Laureandi, Docenti,
Ricercatori, Dottorandi, Docenti a contratto, Assegnisti, Cultori della materia, Borsisti
8 15 4 sett. 1
Erasmus
6 8 4 sett. 0
Visiting student, Visiting Professor
6 8 4 sett. 0
ALuMnime
3 3 4 sett. 1
Esterni
3 3 4 sett. 0
DOCUMENTI ESCLUSI DAL PRESTITO
Sono esclusi dal prestito e consultabili solo in Biblioteca:
periodici e seriali, opere di immediata consultazione (dizionari, enciclopedie, concordanze, lessici, repertori biografici e bibliografici, raccolte di leggi, prontuari , etc.), libri antichi, rari e di pregio, materiale bibliografico in precario stato di conservazione, miscellanee e collezioni, testi d’esame e manuali in uso, documenti non ancora regolarmente inventariati e catalogati.