Consulta gli orari in vigore
delle aule studio e multimediali

Home » Archive by category "Iniziative"

Martedì 16 aprile presentazione del volume:  “Praticare la ricerca collaborativa. La produzione della conoscenza nel lavoro sociale” di Tiziana Tarsia

L’evento, organizzato dal Dipartimento Cospecs e dal Sistema Bibliotecario di Ateneo, in collaborazione con CESV – Centro Servizi per il Volontariato di Messina ETS, fa parte del ciclo di incontri in biblioteca dal titolo “Partecipazione e creatività nella ricerca sociale”, e si terrà alle 17.00 presso la Biblioteca Comunale Tommaso Cannizzaro
Come viene elaborata e comunicata la conoscenza nel lavoro sociale? Il volume illustra i modelli di produzione della conoscenza e i metodi utilizzati per facilitare l’emersione dei saperi taciti nelle pratiche sociali. La ricerca partecipata ha coinvolto un gruppo eterogeneo di studiosi, esperti, studenti universitari e co-ricercatori nel lavoro sociale. Ne discute l’autrice con Salvatore Rizzo e Antonino Sidoti, assistenti sociali e co-ricercatori nei Tavoli di Didattica e ricerca partecipata.

15 aprile 2024 – Incontro AIB “Le 5 tesi per le biblioteche che verranno. Ne parliamo con Chiara Faggiolani.”

L’incontro formativo che si terrà alle 17.45, a conclusione dell’Assemblea regionale degli associati, sarà l’occasione per riflettere sul senso e sul futuro delle biblioteche a partire dalle 5 tesi, presentate e discusse durante il convegno “Libro città aperta”, organizzato da Fondazione Mondadori (Milano, 26 settembre 2023).

Le biblioteche possono decidere di sopravvivere oppure possono provare a reinventarsi, perfino ridefinendo la propria influenza. Per tracciare una nuova traiettoria è necessario partire da alcuni interrogativi: quali spazi e quali servizi le biblioteche devono offrire e garantire al fine di promuovere il benessere degli individui e delle comunità attraverso la partecipazione culturale? Quali le relazioni necessarie all’interno di una visione sistemica della cultura? E ancora, come riuscire a coniugare il tempo lento della lettura e della biblioteca con il tempo accelerato in cui viviamo?

Chiara Faggiolani insegna Biblioteconomia presso il Dipartimento di Lettere e Culture Moderne dell’Università di Roma Sapienza dove dirige il Laboratorio di Biblioteconomia sociale e ricerca applicata alle biblioteche BIBLAB e il Master in Editoria, giornalismo e management culturale.

L’incontro si svolgerà su piattaforma Google Meet e per partecipare sarà necessario inviare una mail a: sicilia@aib.it richiedendo il link che sarà ricevuto lo stesso giorno dell’evento.

content-sidebar