Consulta gli orari in vigore
delle aule studio e multimediali

Home » Archive by category "Editoria elettronica"

È attiva la nuova versione della banca dati del Cambridge Cristallographic Data Center (CCDC)

La banca dati CCDC, contiene oltre 850.000 strutture cristalline di composti organici e metallorganici, determinate utilizzando la diffrazione dei raggi X e la diffrazione del neurone. Il database offre una copertura completa della letteratura pubblicata ed è diventata una risorsa essenziale per gli scienziati di tutto il mondo. È possibile utilizzare la banca dati in due modalità: una versione web più limitata e una versione con installazione del client che presenta più funzionalità.

Istruzioni per l’istallazione

Rinnovato per il 2024 l’abbonamento alla banca dati UpToDate

UpToDate è un importante strumento di supporto alle decisioni cliniche Evidence-Based Medicine (EBM) e alla formazione dei futuri medici, studenti e specializzandi.
UpToDate copre 25 specializzazioni e comprende oltre 37.000 immagini, 7.300 monografie di farmaci e 12.300 argomenti per i quali vengono anche indicati i nomi degli autori e revisori, data di aggiornamento e bibliografia. I contenuti sono redatti interamente in inglese. La ricerca per patologia, sintomi, procedure e farmaci può essere al contrario effettuata anche in molte altre lingue, compreso l’italiano.

La banca dati è accessibile dai computer dell’Università, tramite link o www.uptodate.com/online, da remoto con qualunque computer e con applicazioni mobili.

Il primo accesso ad UpToDate deve essere fatto da una postazione dell’Ateneo ed è richiesta obbligatoriamente la registrazione.  Negli accessi successivi sarà richiesto il login che garantisce:
– accesso a distanza
– applicazione mobile su 2 dispositivi
– alert e notifiche quando sono aggiornati gli argomenti consultati.

IMPORTANTE! Per mantenere attivo l’account è necessario accedere ad UpToDate da un computer posto all’interno dell’Ateneo almeno una volta ogni 90 gg e fare il login.

Il mancato login dalla rete UniMe inattiva temporaneamente l’account che potrà essere riattivato con un accesso da un PC dell’Ateneo e procedere con il login.

Per un utilizzo più semplice di UpToDate sono disponibili brevi video tutorial UpToDate in italiano.

Di seguito le istruzioni per creare il proprio account su UpToDate:
Come creare il mio account UpToDate R-SSR

content-sidebar